Art. 7 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 6 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF vai all'articolo successivo: Art. 8 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF

Art. 7 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF (Lezioni decentrate) approfondisci

1. Per agevolare la partecipazione al corso, una parte delle lezioni, non superiore ad un terzo e preferibilmente nell'ambito del modulo specialistico di cui all'art. 6, comma 5, può tenersi presso gli Ordini distrettuali.
2. A tal fine, sulla base del numero e della provenienza geografica degli iscritti, il CNF, previa consultazione con gli Ordini distrettuali, individua le sedi di svolgimento delle lezioni decentrate.
3. Le sedi individuate e le date delle lezioni decentrate sono tempestivamente comunicate agli iscritti. Successivamente, gli iscritti comunicano il luogo in cui intendono frequentare le lezioni decentrate. Sulla base delle adesioni, sono attivate le singole sedi.
4. Nell'ipotesi di cui al presente articolo, i compensi dei docenti restano a carico del CNF, ivi compresa la copertura delle spese di viaggio e di soggiorno.