Art. 696 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 695 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 697 c.p.p.

Art. 696 c.p.p. (Prevalenza delle convenzioni e del diritto internazionale generale) approfondisci

1. Le estradizioni, le rogatorie internazionali, gli effetti delle sentenze penali straniere, l'esecuzione all'estero delle sentenze penali italiane e gli altri rapporti con le autorità straniere, relativi all'amministrazione della giustizia in materia penale, sono disciplinati dalle norme della Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia firmata a Strasburgo il 20 aprile 1959 e dalle altre norme delle convenzioni internazionali in vigore per lo Stato e dalle norme di diritto internazionale generale.
2. Se tali norme mancano o non dispongono diversamente, si applicano le norme che seguono.