Art. 632 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 631 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 633 c.p.p.

Art. 632 c.p.p. (Soggetti legittimati alla richiesta) approfondisci

1. Possono chiedere la revisione:
a) il condannato o un suo prossimo congiunto ovvero la persona che ha sul condannato l'autorità tutoria e, se il condannato è morto, l'erede o un prossimo congiunto;
b) il procuratore generale presso la corte di appello nel cui distretto fu pronunciata la sentenza di condanna. Le persone indicate nella lettera a) possono unire la propria richiesta a quella del procuratore generale.