Art. 5 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 4 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF vai all'articolo successivo: Art. 6 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF

Art. 5 Reg. n. 5 del 16 luglio 2014 CNF (Costi) approfondisci

1. All'atto dell'iscrizione, gli ammessi ai sensi degli articoli precedenti dovranno corrispondere un contributo, nell'ammontare determinato dal bando di cui all'art. 3.
2. Il contributo di iscrizione è finalizzato esclusivamente alla copertura delle spese per l'organizzazione dei corsi, ivi compreso il reclutamento dei docenti.
3. Il bando di cui all'art. 3 prevede la corresponsione di borse di studio ad integrale copertura delle spese di partecipazione al corso. L'assegnazione delle borse di studio avviene sulla base della valutazione svolta da parte della Commissione di cui all'art. 3 del presente Regolamento. Il conferimento delle borse di studio è disposto prioritariamente nei confronti degli ammessi che abbiano riportato il miglior risultato nel superamento della prova di cui all'art. 4 e versino in situazioni di maggiore svantaggio economico e sociale.
4. I fondi per le borse di studio possono essere messi a disposizione anche da soggetti terzi, con modalità tali da assicurare il rispetto del prestigio e del decoro della professione forense ed escludere ingerenze nella organizzazione e gestione dei corsi.