Art. 454 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 453 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 455 c.p.p.

Art. 454 c.p.p. (Presentazione della richiesta del pubblico ministero) approfondisci

1. Entro novanta giorni dalla iscrizione della notizia di reato nel registro previsto dall'articolo 335, il pubblico ministero trasmette la richiesta di giudizio immediato alla cancelleria del giudice per le indagini preliminari.
2. Con la richiesta è trasmesso il fascicolo contenente la notizia di reato, la documentazione relativa alle indagini espletate e i verbali degli atti compiuti davanti al giudice per le indagini preliminari. Il corpo del reato e le cose pertinenti al reato, sono allegati al fascicolo, qualora non debbano essere custoditi altrove.