Art. 42 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 41 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 43 c.p.p.

Art. 42 c.p.p. (Provvedimenti in caso di accoglimento della dichiarazione di astensione o ricusazione) approfondisci

1. Se la dichiarazione di astensione o di ricusazione è accolta, il giudice non può compiere alcun atto del procedimento.
2. Il provvedimento che accoglie la dichiarazione di astensione o di ricusazione dichiara se e in quale parte gli atti compiuti precedentemente dal giudice astenutosi o ricusato conservano efficacia.