Art. 391-quinquies c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 391-quater c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 391-sexies c.p.p.

Art. 391-quinquies c.p.p. (Potere di segretazione del pubblico ministero) approfondisci

1. Se sussistono specifiche esigenze attinenti all'attività di indagine, il pubblico ministero può, con decreto motivato, vietare alle persone sentite di comunicare i fatti e le circostanze oggetto dell'indagine di cui hanno conoscenza. Il divieto non può avere una durata superiore a due mesi.
2. Il pubblico ministero, nel comunicare il divieto di cui al comma 1 alle persone che hanno rilasciato le dichiarazioni, le avverte delle responsabilità penali conseguenti all'indebita rivelazione delle notizie.