Art. 383 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 382 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 384 c.p.p.

Art. 383 c.p.p. (Facoltà di arresto da parte dei privati) approfondisci

1. Nei casi previsti dall'articolo 380 ogni persona è autorizzata a procedere all'arresto in flagranza, quando si tratta di delitti perseguibili di ufficio.
2. La persona che ha eseguito l'arresto deve senza ritardo consegnare l'arrestato e le cose costituenti il corpo del reato alla polizia giudiziaria la quale redige il verbale della consegna e ne rilascia copia.