Art. 336 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 335 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 337 c.p.p.

Art. 336 c.p.p. (Querela) approfondisci

1. La querela è proposta mediante dichiarazione nella quale, personalmente o a mezzo di procuratore speciale, si manifesta la volontà che si proceda in ordine a un fatto previsto dalla legge come reato.