Art. 27 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 26 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 28 c.p.p.

Art. 27 c.p.p. (Misure cautelari disposte dal giudice incompetente) approfondisci

1. Le misure cautelari disposte dal giudice che, contestualmente o successivamente, si dichiara incompetente per qualsiasi causa cessano di avere effetto se, entro venti giorni dalla ordinanza di trasmissione degli atti, il giudice competente non provvede a norma degli articoli 292, 317 e 321.