AutoPA: monitoraggio permanente sulle auto della PA

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

E' possibile conoscere quante auto, e di che tipo, ha in dotazione una pubblica amministrazione?

Si può conoscere il numero delle auto possedute da un ente pubblico (Enti Locali, Enti Centrali, Ministeri, Agenzie, Asl....) consultando le informazioni disponibili sul sito internet Censimento Auto PA  ed accedendo alla Banca Dati Pubblica del Censimento permanente delle auto di servizio della pubblica amministrazione. Il monitoraggio Con apposita normativa sulla stabilizzazione finanziaria ed in particolare con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (D.P.C.M. approvato il 3 agosto 2011 - Utilizzo delle autovetture di servizio e di rappresentanza da parte delle pubbliche amministrazioni), è stato disciplinato l'uso delle autovetture nella Pubblica Amministrazione, oltre che prevedendo una drastica limitazione del numero di assegnatari aventi diritto all'uso della autovettura di servizio in via esclusiva e non esclusiva, anche istituendo un censimento permanente (art. 5), rendendo obbligatoria, per le PA, la comunicazione in via telematica dell'elenco delle autovetture a qualunque titolo possedute e utilizzate, anche se fornite da altre amministrazioni pubbliche, specificandone le modalità di utilizzo. La Banca Dati Le informazioni raccolte, tramite specifico questionario predisposto, riguardano: 

le amministrazioni che hanno dichiarato di non possedere alcuna vettura (nella relativa scheda apparirà la dicitura “nessuna auto”) e che avrebbero potuto non rispondere all’indagine in quanto escluse dal censimento dal DPCM;

le amministrazioni che hanno dichiarato di possedere una vettura (anch’esse escluse in teoria dal censimento ma comunque invitate, in via facoltativa, a registrare l’auto posseduta). In questo caso, se la vettura non è stata inserita, apparirà la dicitura “nessuna auto registrata”;

le amministrazioni che hanno dichiarato di possedere più vetture, per le quali è possibile visualizzare, nella relativa scheda, le auto per titolo di possesso, cilindrata e modalità di utilizzo. I dati disponibili, per ciascun ente che ha indicato di possedere autovetture, sono:

auto per classe di cilindrata;

auto per titolo di possesso (proprietà, noleggio con o senza conducente, leasing, comodato);

auto per modalità di utilizzo (in via esclusiva e non esclusiva con o senza autista, a disposizione di uffici/servizi con autista, senza autista, con e senza autista);

auto per marca di fabbricazione. Il censimento Formez PA (Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l'ammodernamento delle P.A.), su mandato del Dipartimento della Funzione Pubblica, realizza il censimento permanente delle auto di servizio della Pubblica Amministrazione. Sono monitorati i nuovi acquisti a titolo di proprietà e noleggio, le dismissioni e le variazioni delle modalità di utilizzo del parco auto. Informazioni dettagliate, tabelle di analisi e di sintesi relative al censimento sono reperibili sul sito internet di Formez PA - Monitoraggio permanente sulle auto della Pubblica Amministrazione. Per approfondimeneti: Censimento Auto PA  (Formez PA) e Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione - Censimento permanente auto P.A.

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.