Ausili per disabili visivi

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Quali sono gli ausili forniti gratuitamente dal Servizio sanitario nazionale ai disabili visivi?

L’elenco degli ausili per la disabilità visiva è contenuto nel Nomenclatore tariffario protesi, come stabilito dal Decreto ministeriale 27 agosto 1999 n. 332 che individua le prestazioni di assistenza protesica e ne definisce le modalita' di erogazione.

I principali ausili visivi concessi gratuitamente sono:

- Protesi oculari

- Ausili visivi correttivi, come lenti oftamiche, lenti a contatto, lenti bifocali per visione da vicino e lontano

- Ausili per la cura e la protezione personale come orologi in braille o vocali, termometro con indicazione vocale della temperatura

- Ausili per la movimentazione come il bastone bianco per ciechi

- Ausili per la comunicazione e l’informazione come video ingranditore ottico da tavolo o in alternativa portatile, software ingrandente per personal computer, sintesi vocali, tavoletta per scrittura barille, display braille, stampante braille, macchina da scrivere dattilo braille.

 

Per ulteriori nformazioni rivolgersi al Centro per la prevenzione e la riabilitazione visiva della propria regione.

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.