Atti catastali: correzione di errori

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

E’ possibile richiedere la correzione di errori riscontrati in atti catastali e imputabili all’ufficio?

E’ possibile richiedere con istanza di parte in carta semplice indirizzata all’Ufficio provinciale Territorio competente la correzione di errori  imputabili all’ufficio riscontrati in atti catastali. La parte interessata  dovrà indicare nell’istanza la situazione riscontrata e gli estremi dell’atto (tipo di atto, n° di protocollo ed anno, comune interessato) che ha generato l’errore. Per maggiori informazioni consultare il sito dell'Agenzia dell'Entrate.

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.