Assistenza ai passeggeri disabili per viaggi ferroviari

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Per i passeggeri con disabilità sono previsti dei servizi di assistenza per i viaggi ferroviari?

Il punto di riferimento che Trenitalia mette a disposizione per tutte le esigenze di viaggio dei passeggeri con disabilità è costituito dalle Sale Blu, che organizzano il servizio di assistenza in un circuito di 252 stazioni abilitate. Il servizio di assistenza alla clientela è garantito previa richesta con la Sala Blu. Per l'attivazione del servizio è possibile contattare il numero Unico Nazionale 199.30.30.60 oppurre il call center Trenitalia 199.89.20.21 opzione 7, rivolgersi direttamente alle Sale Blu, o inviare la richiesta tramite posta elettonica. Per i tempi minimi di attivazione del servizio si consiglia di consulatare il sito di Trenitalia.   Le Sale Blu sono presenti in 14 stazioni principali e dispongono di servizi per:

le informazioni

la prenotazione dei posti

l'eventuale messa a disposizione della sedia a rotelle

la guida in stazione e l'accompagnamento al treno

la guida fino all'uscita di stazione o ad altro treno coincidente

la salita e la discesa con carrelli elevatori per i clienti su sedia a rotelle

l'eventuale servizio gratuito, su richiesta, di portabagagli a mano (1 collo)

la distribuzione di materiale informativo Orario di apertura: tutti i giorni dalle 7 alle 21  

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.