Assegni Nucleo Familiare per co.co.co. e professionisti senza cassa

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Gli assegni nucleo familiare spettano ai co.co.co. e ai professionisti senza cassa?

Nella Circolare n. 114 del 18/09/2012, l’Inps stabilisce che gli Assegni per il Nucleo Familiare spettano anche ai Co.Co.Co. ed ai professionisti senza cassa per i periodi di congedo per maternità o parentale. L’Istituto rende noto il parere espresso in proposito dal Ministero del Lavoro, interpellato in seguito alle richieste di chiarimenti provenienti dalle sedi Inps. Si allargano, quindi, le tutele a favore di lavoratori iscritti alla Gestione Separata, per i quali per effetto del DM 12 luglio 2007, era già stata prevista la copertura figurativa dei periodi di astensione dal lavoro per i quali è corrisposta l’indennità di maternità. Tale contribuzione è valida sia ai fini del diritto alla pensione, sia per la determinazione dell’entità dell’assegno.

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.