Art. 430-bis c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 430 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 431 c.p.p.

Art. 430-bis c.p.p. (Divieto di assumere informazioni) approfondisci

1. E' vietato al pubblico ministero, alla polizia giudiziaria e al difensore assumere informazioni dalla persona ammessa ai sensi dell'articolo 507 o indicata nella richiesta di incidente probatorio o ai sensi dell'articolo 422, comma 2, ovvero nella lista prevista dall'articolo 468 e presentata dalle altre parti processuali. Le informazioni assunte in violazione del divieto sono inutilizzabili.
2. Il divieto di cui al comma 1 cessa dopo l'assunzione della testimonianza e nei casi in cui questa non sia ammessa o non abbia luogo.