Art. 418 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 417 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 419 c.p.p.

Art. 418 c.p.p. (Fissazione dell'udienza) approfondisci

1. Entro cinque giorni dal deposito della richiesta, il giudice fissa con decreto il giorno, l'ora e il luogo dell'udienza in camera di consiglio, provvedendo a norma dell'articolo 97 quando l'imputato è privo di difensore di fiducia.
2. Tra la data di deposito della richiesta e la data dell'udienza non può intercorrere un termine superiore a trenta giorni.