Art. 208 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 207 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 209 c.p.p.

Art. 208 c.p.p. (Richiesta dell'esame) approfondisci

1. Nel dibattimento, l'imputato, la parte civile che non debba essere esaminata come testimone, il responsabile civile e la persona civilmente obbligata per la pena pecuniaria sono esaminati se ne fanno richiesta o vi consentono.