Art. 1458 c.c.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 1457 c.c. vai all'articolo successivo: Art. 1459 c.c.

Art. 1458 c.c. (Effetti della risoluzione) approfondisci

La risoluzione del contratto per inadempimento ha effetto retroattivo tra le parti, salvo il caso di contratti ad esecuzione continuata o periodica, riguardo ai quali l'effetto della risoluzione non si estende alle prestazioni già eseguite.
La risoluzione, anche se è stata espressamente pattuita, non pregiudica i diritti acquistati dai terzi, salvi gli effetti della trascrizione della domanda di risoluzione.