Art. 12 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 11-bis c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 13 c.p.p.

Art. 12 c.p.p. (Casi di connessione) approfondisci

1. Si ha connessione di procedimenti:
a) se il reato per cui si procede è stato commesso da più persone in concorso o cooperazione fra loro, o se più persone con condotte indipendenti hanno determinato l'evento;
b) se una persona è imputata di più reati commessi con una sola azione od omissione ovvero con più azioni od omissioni esecutive di un medesimo disegno criminoso;
c) se dei reati per cui si procede gli uni sono stati commessi per eseguire o per occultare gli altri . . .