Art. 128 c.p.p.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 127 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 129 c.p.p.

Art. 128 c.p.p. (Deposito dei provvedimenti del giudice) approfondisci

1. Salvo quanto disposto per i provvedimenti emessi nell'udienza preliminare e nel dibattimento, gli originali dei provvedimenti del giudice sono depositati in cancelleria entro cinque giorni dalla deliberazione. Quando si tratta di provvedimenti impugnabili, l'avviso di deposito contenente l'indicazione del dispositivo è comunicato al pubblico ministero e notificato a tutti coloro cui la legge attribuisce il diritto di impugnazione.