Apprendistato: età richiesta per il contratto e tipologia

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

A che età e con quale tipologia di contratto possono essere assunti gli apprendisti?

Il nuovo Testo Unico dell'apprendistato agli articoli 3, 4 e 5 prevede il nuovo regime del contratto di apprendistato distinguendo tra: - contratto  di  apprendistato  per  la qualifica e per il diploma  professionale,  in  tutti  i  settori  di attivita', anche per l'assolvimento  dell'obbligo  di  istruzione, possono essere assunti i soggetti che abbiano compiuto quindici anni e fino al compimento  del venticinquesimo anno di eta'; - contratto di apprendistato  professionalizzante  o  di mestiere, possono essere assunti in tutti i settori di attivita', pubblici o privati, per il conseguimento di una qualifica professionale  a  fini contrattuali i soggetti di eta' compresa tra  i  diciotto  anni  e  i ventinove  anni.  Per  i  soggetti  in  possesso  di  una   qualifica professionale, conseguita ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226, il contratto di apprendistato professionalizzante o  di mestiere puo' essere stipulato a partire dal diciassettesimo anno  di eta'; - contratto di apprendistato per attivita'  di  ricerca, possono essere assunti in tutti i settori di attivita', pubblici o privati, per  il  conseguimento  di  un  diploma  di   istruzione   secondaria superiore, di titoli di studio universitari e della alta  formazione, compresi i dottorati di  ricerca,  per  la  specializzazione  tecnica superiore di cui all'articolo 69 della legge 17 maggio 1999, n.  144, con particolare  riferimento  ai  diplomi  relativi  ai  percorsi  di specializzazione tecnologica degli istituti tecnici superiori di  cui all'articolo  7  del  decreto  del  Presidente  del   Consiglio   dei Ministri 25 gennaio 2008, nonche' per il praticantato  per  l'accesso alle  professioni  ordinistiche  o  per  esperienze  professionali  i soggetti di eta' compresa tra i diciotto anni e i ventinove anni. Per soggetti in possesso di una  qualifica  professionale  conseguita  ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226,  il  contratto di apprendistato di alta formazione puo' essere stipulato  a  partire dal diciassettesimo anno di eta'.  

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.