Ammortizzatori sociali in deroga: competenza 2012

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Durata degli ammortizzatori sociali in deroga relativi al 2012 e provvedimento concessorio regionale

A seguito delle risultanze scaturite in sede tecnica con l’ausilio del Coordinamento delle Regioni, del Ministero del lavoro e dell'Inps, è stato adottato il nuovo indirizzo ministeriale relativo alla gestione dei decreti concessori regionali - per mobilità in deroga e cassa integrazione in deroga - non pervenuti nei termini del 31 dicembre 2012 e relativi ancora a mensilità 2012. Secondo questo indirizzo e compatibilmente con le risorse residue complessive accertate in sede tecnica, pari a circa 180 milioni di euro, per tutti i decreti di concessione relativi al 2012 pervenuti presso le Sedi Inps dal 1 gennaio 2013, verificati i requisiti soggettivi previsti e completata l’istruttoria amministrativa, possono essere effettuati pagamenti per un massimo due mesi ai lavoratori destinatari delle tutela di sostegno in deroga (Messaggio Inps n. 2925 del 15/02/2013).

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.