Aggravamento dell'invalidità civile

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

  Qual è la procedura per richiedere l'aggravamento dell'invalidità civile? 

Può fare richiesta di aggravamento di invalidità civile la persona a cui sia già stato riconosciuto uno stato invalididante e che successivi accertamenti medici riscontrino un peggioramento della situazione. L'istanza di aggravamento segue il medesimo iter dell'accertamento dell'invalidità civile. Da gennaio 2010 la domanda deve essere presentata telematicamente all'INPS terrotorialmente competente. La procedura viene avviata tramite medico di famiglia che rilascia il certificato introduttivo. La domanda deve essere successivamente completata telematicamente dall'interessato oppure attraverso gli enti abilitati -  patronati sindacali, CAAF, associazioni di categoria - entro 30 giorni dal rilascio del certificato introduttivo. Tutto il processo amministrativo e sanitario, nonché lo stato di lavorazione della domanda successivamente alla conclusione della fase sanitaria, sarà consultabile dal cittadino o dagli Enti abilitati direttamente sul sito www.inps.it, attraverso un PIN rilasciato dall'Istituto. Il PIN il cittadino può essere richiesto al Contact Center Inps 803164 o direttamente sul sito dell’Inps. Per ulteriori informazioni: INPS 

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.