Agevolazioni per il settore auto per i disabili: aventi diritto

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Tra le persone con disabilità, quali sono le categorie aventi diritto alle agevolazioni per l'acquisto di un autoveicolo?

Sono ammesse alle agevolazioni per il settore auto le seguenti categorie di disabili: 1- non vedenti e sordomuti. I non vedenti sono coloro che sono colpiti da cecità assoluta o che hanno un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi, con eventuale correzione; i sordomuti sono coloro che sono colpiti da sordità alla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata; 2- disabili con handicap psichico o mentale titolari dell'indennità di accompagnamento, che versano nella condizione di handicap grave, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104; 3- disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione, o affetti da pluriamputazioni, che versano nella condizione di handicap grave, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, derivante da patologie che comportano una limitazione permanente della deambulazione; 4- disabili con ridotte o impedite capacità motorie, che non risultano contemporaneamente affetti da grave limitazione della capacità di deambulazione. Per tale categoria il diritto all'agevolazione è condizionato all'adattamento del veicolo. Per approfondimenti: Agenzia delle Entrate - Guida alle agevolazioni fiscali per i disabili

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.