Adozioni: servizio di informazione

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Quali sono i servizi Istituzionali tesi all’informazione sulla materia dell’adozione?

La commissione per le adozioni internazionali – Cai – svolge nelle procedure adozionali i compiti di autorità centrale. La Cai ha specifici compiti, tra i quali: 1.      collabora con le Autorità centrali degli Stati; 2.      propone alla Presidenza del Consiglio la stipulazione di accordi bilaterali; 3.      redige i criteri per l’autorizzazione deli enti di intermediazione;  4.      conserva tutti gli atti e le informazioni relative alle procedure di adozione internazionale;  5.      certifica la conformità dell’adozione alle disposizioni della Convenzione;  6.      stabilisce le modalità per coordinare le attività di cooperazione nei Paesi di origine; 7.      provvede ad informare la collettività in merito all’adozione internazionale e alle relative procedure, nonché agli enti di intermediazione autorizzati, ai Paesi dove possono operare, ai tempi e ai costi. In tale ambito è attivo il servizio  "Linea CAI - uno spazio per la Comunicazione, l’Ascolto e l’Informazione”. Specificamente, il servizio è rivolto alle coppie che aspirano all’adozione, alle famiglie adottive per richieste di informazioni nella fase post-adottiva, ma anche agli operatori dei Servizi territoriali e dei Tribunali per i Minorenni per eventuali consulenze, agli Enti autorizzati per confronto e scambi di informazione e a tutti cittadini interessati a diverso titolo alle tematiche dell'adozione internazionale (rapporti con i Paesi, enti autorizzati, fasi dell'adozione, agevolazioni fiscali, congedi parentali, bonus alle famiglie, rimborsi spese ecc) . numero verde 800.002.393 Per approfondimenti: Linea CAI - uno spazio per la Comunicazione, l’Ascolto e l’Informazione . http://www.commissioneadozioni.it/it/linea-verde-cai.aspx  

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.