Adozione internazionale: requisiti dei coniugi per l'adozione

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Quali requisiti sono richiesti ai coniugi che intendono adottare un minore straniero?

I requisiti per l’adozione internazionale sono gli stessi che per l’adozione nazionale, e sono previsti dall’articolo 6 della Legge 184/1983 (come modificato dall'articolo 6 della Legge 149/2001) che disciplina l’adozione e l’affidamento. Inoltre è indispensabile che gli aspiranti all’adozione abbiano ricevuto dal Tribunale per i minorenni competente la dichiarazione di idoneità. La nuova legge ha cercato di rendere meno generica la dichiarazione di idoneità prevedendo che il decreto contenga indicazioni sulle caratteristiche del o dei minori che potranno essere adottati.   Per approfondimenti: Ministero della Giustizia - adozione internazionale Commissione adozioni internazionali - per adottare Inoltre, per informazioni è disponibile il numero verde della Commissione per le Adozioni Internazionali   800.002.393 (lun-ven dalle 10:00 alle 13:00).   

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.