Abbonamento RAI: decesso dell'intestatario

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

In caso di decesso dell'intestatario dell'abbonamento RAI, cosa bisogna fare?  

In caso di decesso dell'intestatario, gli eredi possono richiedere: - la variazione di intestazione a nome di un erede, qualora lo stesso non sia abbonato e prelevi il televisore (fornendo le generalità complete di codice fiscale del nuovo intestatario) - la chiusura dell'abbonamento indicando il luogo e la data (gg.mm.aa) del decesso. Tali comunicazioni devono essere inviate con lettera raccomandata al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate - Ufficio Torino 1 S.A.T. Sportello Abbonamenti TV Casella Postale 22 10121 - Torino Per approfondimenti: RAI - FAQ - disdetta per decesso

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.