ASpI: ricorso per mancato o parziale accoglimento

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Quali sono i tempi di risposta ad un ricorso all'INPS nel caso in cui la domanda di indennità ASpI sia stata respinta?

Nel caso in cui la domanda di indennità venga respinta o accolta parzialmente, l’interessato può proporre ricorso all’Inps entro 90 giorni dalla data di ricezione della lettera con la quale si comunica il rifiuto (Circolare Inps n. 142 del 2012). Il ricorso, indirizzato al Comitato provinciale dell’Inps, può essere presentato:

online (tramite codice PIN rilasciato dall’istituto), utilizzando la procedura disponibile tra i “Servizi Online” del sito www.inps.it, seguendo il percorso: servizi online – per tipologia di utente – cittadino – ricorsi online;

tramite i patronati e gli intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti agli stessi.

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.