Art. 92 DPR 633-1972

Da Diritto Pratico.
Versione del 23 lug 2014 alle 11:01 di Claudio (Discussione | contributi) (Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

vai all'articolo precedente: Art. 91 DPR 633-1972 vai all'articolo successivo: Art. 93 DPR 633-1972

Art. 92 DPR 633-1972 (Norme transitorie in materia di imposte di fabbricazione) approfondisci

La soppressione delle imposte di fabbricazione sugli organi di illuminazione elettrica e sui surrogati del caffè, di cui ai numeri 10) e 11) dell'art. 90, ha effetto anche per i prodotti giacenti nei magazzini fiduciari alla data del 1° gennaio 1973.
Con modalità che saranno stabilite dal Ministero delle finanze si procederà al rimborso del prezzo dei contrassegni di Stato sui surrogati del caffè, istituiti con decreto del Ministro per le finanze 10 ottobre 1950, non ancora applicati dai fabbricanti ovvero già applicati sulle giacenze di cui al precedente comma. Il rimborso deve essere richiesto al competente ufficio tecnico delle imposte di fabbricazione entro il termine del 10 gennaio 1973, prorogabile per giustificati motivi.