Art. 645 c.p.

vai all'articolo precedente: Art. 644-ter c.p. vai all'articolo successivo: Art. 646 c.p.

Art. 645 c.p. (Frode in emigrazione) approfondisci

Chiunque con mendaci asserzioni o con false notizie, eccitando taluno ad emigrare, o avviandolo a paese diverso da quello nel quale voleva recarsi, si fa consegnare o promettere, per sé o per altri, denaro o altra utilità, come compenso per farlo emigrare, è punito con la reclusione da uno a cinque anni e con la multa da euro 309 a euro 1.032.
La pena è aumentata se il fatto è commesso a danno di due o più persone.


Ultima modifica il 1 ago 2014 alle 17:14