Art. 609 c.p.p.

Da Diritto Pratico.
Versione del 16 lug 2014 alle 12:35 di Claudio (Discussione | contributi) (Aggiornamento cpp)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

vai all'articolo precedente: Art. 608 c.p.p. vai all'articolo successivo: Art. 610 c.p.p.

Art. 609 c.p.p. (Cognizione della corte di cassazione) approfondisci

1. Il ricorso attribuisce alla corte di cassazione la cognizione del procedimento limitatamente ai motivi proposti.
2. La corte decide altresì le questioni rilevabili di ufficio in ogni stato e grado del processo e quelle che non sarebbe stato possibile dedurre in grado di appello.