Art. 588 c.p.

vai all'articolo precedente: Art. 587 c.p. vai all'articolo successivo: Art. 589 c.p.

Art. 588 c.p. (Rissa) approfondisci

Chiunque partecipa a una rissa è punito con la multa fino a euro 309.
Se nella rissa taluno rimane ucciso o riporta lesione personale, la pena, per il solo fatto della partecipazione alla rissa, è della reclusione da tre mesi a cinque anni. La stessa pena si applica se l'uccisione o la lesione personale, avviene immediatamente dopo la rissa e in conseguenza di essa.


Ultima modifica il 1 ago 2014 alle 17:15