Art. 445 c.p.

vai all'articolo precedente: Art. 444 c.p. vai all'articolo successivo: Art. 446 c.p.

Art. 445 c.p. (Somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica) approfondisci

Chiunque, esercitando, anche abusivamente, il commercio di sostanze medicinali, le somministra in specie, qualità o quantità non corrispondente alle ordinazioni mediche, o diversa da quella dichiarata o pattuita, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa da euro 103 a euro 1.032.


Ultima modifica il 1 ago 2014 alle 17:13