Art. 343 c.p.

Da Diritto Pratico.
Versione del 1 ago 2014 alle 17:11 di Claudio (Discussione | contributi) (Aggiornamento Codice Penale)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

vai all'articolo precedente: Art. 342 c.p. vai all'articolo successivo: Art. 343-bis c.p.

Art. 343 c.p. (Oltraggio a un magistrato in udienza) approfondisci

Chiunque offende l'onore o il prestigio di un magistrato in udienza è punito con la reclusione fino a tre anni.
La pena è della reclusione da due a cinque anni se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato.
Le pene sono aumentate se il fatto è commesso con violenza o minaccia.