Art. 203 c.p.

vai all'articolo precedente: Art. 202 c.p. vai all'articolo successivo: Art. 204 c.p.

Art. 203 c.p. (Pericolosità sociale) approfondisci

Agli effetti della legge penale, è socialmente pericolosa la persona, anche se non imputabile o non punibile, la quale ha commesso taluno dei fatti indicati nell'articolo precedente quando è probabile che commetta nuovi fatti preveduti dalla legge come reati.
La qualità di persona socialmente pericolosa si desume dalle circostanze indicate nell'articolo 133.


Ultima modifica il 1 ago 2014 alle 17:00