Art. 162 c.p.

vai all'articolo precedente: Art. 161 c.p. vai all'articolo successivo: Art. 162-bis c.p.

Art. 162 c.p. (Oblazione nelle contravvenzioni) approfondisci

Nelle contravvenzioni, per le quali la legge stabilisce la sola pena dell'ammenda, il contravventore è ammesso a pagare, prima dell'apertura del dibattimento, ovvero prima del decreto di condanna, una somma corrispondente alla terza parte del massimo della pena stabilita dalla legge per la contravvenzione commessa, oltre le spese del procedimento.
Il pagamento estingue il reato.


Ultima modifica il 1 ago 2014 alle 17:03