Art. 1176 c.c.

Da Diritto Pratico.
Versione del 16 lug 2014 alle 10:24 di Claudio (Discussione | contributi) (Aggiornamento Codice Civile)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

vai all'articolo precedente: Art. 1175 c.c. vai all'articolo successivo: Art. 1177 c.c.

Art. 1176 c.c. (Diligenza nell'adempimento) approfondisci

Nell'adempiere l'obbligazione il debitore deve usare la diligenza del buon padre di famiglia.
Nell'adempimento delle obbligazioni inerenti all'esercizio di un'attività professionale, la diligenza deve valutarsi con riguardo alla natura dell'attività esercitata.