Art. 10 RD 267-1942

vai all'articolo precedente: Art. 9-ter RD 267-1942 vai all'articolo successivo: Art. 11 RD 267-1942

Art. 10 RD 267-1942 (Fallimento dell'imprenditore che ha cessato l'esercizio dell'impresa) approfondisci

Gli imprenditori individuali e collettivi possono essere dichiarati falliti entro un anno dalla cancellazione dal registro delle imprese, se l'insolvenza si è manifestata anteriormente alla medesima o entro l'anno successivo.
In caso di impresa individuale o di cancellazione di ufficio degli imprenditori collettivi, è fatta salva la facoltà per il creditore o per il pubblico ministero di dimostrare il momento dell'effettiva cessazione dell'attività da cui decorre il termine del primo comma.


Ultima modifica il 14 nov 2014 alle 20:10