Abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado: percorsi di accesso al tirocinio formativo attivo (TFA).

Da Diritto Pratico.

Sei un professionista?

Scopri come Diritto Pratico può aiutarti a promuovere gratuitamente la Tua attività

Vorrei conseguire l’abilitazione per insegnare italiano nella scuola secondaria di secondo grado e so che dovrei accedere ai percorsi di tirocinio formativo attivo. Da chi sono organizzati i corsi?

Sulla base della programmazione definita dal Ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, i corsi di Tirocinio formativo attivo (TFA) vengono istituiti dalle Università e dalle Istituzioni dell'Alta formazione artistica, musicale e coreutica che predispongono lo svolgimento di specifiche  prove d'accesso strutturate in tre fasi:  -  un test preliminare predisposto dal Ministero dell'Istruzione, dell'università e della ricerca; -  una prova scritta predisposta da ciascuna università; -  una prova orale. Ulteriori dettagli sono indicati nel Decreto ministeriale del 11 novembre 2011.  Per tenersi aggiornati sui nuovi bandi TFA e registrarsi ai test, consultare la pagina di CINECA

Dati estratti dal dataset "Enciclopedia delle Domande e Risposte" realizzato da FormezPA e ridistribuiti sul wiki di Diritto Pratico nel rispetto della licenza Italian Open Data License v2.0.

Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare le informazioni di questa pagina o inserirne di nuove (note, commenti, link ad approfondimenti e articoli). Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.