Controesame

Da Diritto Pratico.

è il diritto che la controparte ha di controinterrogare il teste o l’imputato, già esaminato su domande della parte avversa art. 498 c.p.p., art. 503 c.p.p.