Categoria:L 392-1978 (Disciplina delle locazioni di immobili urbani)

Da Diritto Pratico.

LEGGE 27 luglio 1978, n. 392

Disciplina delle locazioni di immobili urbani

TITOLO I

Del contratto di locazione

Capo I

Locazione di immobili urbani adibiti ad uso di abitazione

Art. 1 L 392-1978 Durata della locazione

Art. 2 L 392-1978 Disciplina della sublocazione

Art. 3 L 392-1978 Rinnovazione tacita

Art. 4 L 392-1978 Recesso del conduttore

Art. 5 L 392-1978 Inadempimento del conduttore

Art. 6 L 392-1978 Successione nel contratto

Art. 7 L 392-1978 Clausola di scioglimento in caso di alienazione

Art. 8 L 392-1978 Spese di registrazione

Art. 9 L 392-1978 Oneri accessori

Art. 10 L 392-1978 Partecipazione del conduttore all'assemblea dei condomini

Art. 11 L 392-1978 Deposito cauzionale

Art. 12 L 392-1978 Equo canone degli immobili adibiti ad uso di abitazione

Art. 13 L 392-1978 Superficie convenzionale

Art. 14 L 392-1978 Costo base

Art. 15 L 392-1978 Coefficienti correttivi del costo base

Art. 16 L 392-1978 Tipologia

Art. 17 L 392-1978 Classe demografica dei comuni

Art. 18 L 392-1978 Ubicazione

Art. 19 L 392-1978 Livello di piano

Art. 20 L 392-1978 Vetust

Art. 21 L 392-1978 Stato di conservazione e manutenzione

Art. 22 L 392-1978 Immobili ultimati dopo il 31 dicembre 1975

Art. 23 L 392-1978 Riparazioni straordinarie

Art. 24 L 392-1978 Aggiornamento del canone

Art. 25 L 392-1978 Adeguamento del canone

Art. 26 L 392-1978 Ambito di applicazione

Capo II

Locazione di immobili urbani adibiti ad uso diverso da quello di abitazione

Art. 27 L 392-1978 Durata della locazione

Art. 28 L 392-1978 Rinnovazione del contratto

Art. 29 L 392-1978 Diniego di rinnovazione del contratto alla prima scadenza

Art. 30 L 392-1978 Procedura per il rilascio

Art. 31 L 392-1978 Sanzioni

Art. 32 L 392-1978 Aggiornamento del canone

Art. 33 L 392-1978 Canone delle locazioni stagionali

Art. 34 L 392-1978 Indennità per la perdita dell'avviamento

Art. 35 L 392-1978 Limiti

Art. 36 L 392-1978 Sublocazione e cessione del contratto di locazione

Art. 37 L 392-1978 Successione nel contratto

Art. 38 L 392-1978 Diritto di prelazione

Art. 39 L 392-1978 Diritto di riscatto

Art. 40 L 392-1978 Diritto di prelazione in caso di nuova locazione

Art. 41 L 392-1978 Norme applicabili

Art. 42 L 392-1978 Destinazione degli immobili a particolari attivit

Capo III

Disposizioni processuali

Art. 43 L 392-1978 Improcedibilità della domanda

Art. 44 L 392-1978 Tentativo obbligatorio di conciliazione

Art. 45 L 392-1978 Ricorso al giudice

Art. 46 L 392-1978 Rinvio alle norme relative al procedimento sulle controversie individuali di lavoro

Art. 47 L 392-1978 Poteri istruttori del giudice

Art. 48 L 392-1978 Passaggio dal rito ordinario al rito speciale

Art. 49 L 392-1978 Passaggio dal rito speciale al rito ordinario

Art. 50 L 392-1978 Incompetenza del giudice

Art. 51 L 392-1978 Delle impugnazioni

Art. 52 L 392-1978 Cambiamento del rito in appello

Art. 53 L 392-1978 Consulente tecnico in appello

Art. 54 L 392-1978 Clausola compromissoria

Art. 55 L 392-1978 Termine per il pagamento dei canoni scaduti

Art. 56 L 392-1978 Modalità per il rilascio

Art. 57 L 392-1978 Esenzioni fiscali ed onorari professionali

TITOLO II

Disciplina transitoria

Capo I

Contratti di locazione di immobili adibiti ad uso di abitazione

Art. 58 L 392-1978 Durata dei contratti in corso soggetti a proroga

Art. 59 L 392-1978 Recesso del locatore

Art. 60 L 392-1978 Ripristino del rapporto e risarcimento del danno

Art. 61 L 392-1978 Acquirente dell'immobile locato

Art. 62 L 392-1978 Canone dei contratti soggetti a proroga

Art. 63 L 392-1978 Aggiornamento del canone dei contratti in corso soggetti a proroga

Art. 64 L 392-1978 Particolari contratti soggetti a proroga

Art. 65 L 392-1978 Contratti in corso non soggetti a proroga

Art. 66 L 392-1978 Oneri accessori conglobati nel canone

Capo II

Contratti di locazione di immobili adibiti ad uso diverso da quello di abitazione

Art. 67 L 392-1978 Contratti in corso soggetti a proroga

Art. 68 L 392-1978 Aumenti del canone

Art. 69 L 392-1978 Diritto di prelazione in caso di nuova locazione e indennità per l'avviamento commerciale

Art. 70 L 392-1978 Immobili destinati a particolari attività soggetti a proroga

Art. 71 L 392-1978 Contratti in corso non soggetti a proroga

Art. 72 L 392-1978 Mutamento della destinazione

Art. 73 L 392-1978 Norme applicabili

Capo III

Disposizioni processuali

Art. 74 L 392-1978 Rinvio

TITOLO III

Fondo sociale

Art. 75 L 392-1978 Istituzione del fondo sociale

Art. 76 L 392-1978 Ripartizione del fondo

Art. 77 L 392-1978 Integrazione del canone

Art. 78 L 392-1978 Copertura finanziaria

TITOLO IV

Disposizioni finali

Art. 79 L 392-1978 Patti contrari alla legge

Art. 80 L 392-1978 Uso diverso da quello pattuito

Art. 81 L 392-1978 Pubblicazione dei dati istat nella gazzetta ufficiale

Art. 82 L 392-1978 Giudizi in corso

Art. 83 L 392-1978 Relazione al parlamento

Art. 84 L 392-1978 Abrogazione

Art. 85 L 392-1978 Entrata in vigore

Pagine nella categoria "L 392-1978 (Disciplina delle locazioni di immobili urbani)"

Questa categoria contiene le 85 pagine indicate di seguito, su un totale di 85.

A

A cont.

A cont.