Art. 1226 c.c.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 1225 c.c. vai all'articolo successivo: Art. 1227 c.c.

Art. 1226 c.c. (Valutazione equitativa del danno) approfondisci

Se il danno non può essere provato nel suo preciso ammontare, è liquidato dal giudice con valutazione equitativa.


Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare questa pagina inserendo note, commenti, giurisprudenza, link ad approfondimenti e articoli. Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.