Art. 112 c.p.c.

Da Diritto Pratico.

vai all'articolo precedente: Art. 111 c.p.c. vai all'articolo successivo: Art. 113 c.p.c.

Art. 112 c.p.c. (Corrispondenza tra il chiesto e il pronunciato) approfondisci

Il giudice deve pronunciare su tutta la domanda e non oltre i limiti di essa; e non può pronunciare d'ufficio su eccezioni, che possono essere proposte soltanto dalle parti.


Puoi modificare, integrare, correggere e aggiornare questa pagina inserendo note, commenti, giurisprudenza, link ad approfondimenti e articoli. Se non sai come fare consulta le pagine di aiuto o chiedi supporto sul forum.